Palazzo Dandolo, Venezia

Palazzo Dandolo, alla scoperta dell’hotel più esclusivo di Venezia

 

Venezia, la città dei canali, del Carnevale e del Palazzo Dandolo, che da tempo ospita lo storico Hotel Danieli.

Stiamo parlando di un edificio iconico, realizzato già nel XIV secolo su commissione della famiglia Dandolo, che ebbe larghissimo potere nella Serenissima. Addirittura, dalla schiera dei Dandolo provengono bei quattro Dogi di Venezia (Enrico, Giovanni, Francesco, Andrea).

Nonostante si chiami ancora Dandolo, il palazzo è passato più volte di proprietà: l’ultima nel 1822, quando fu acquistato da Giuseppe Dal Niel, “il Danieli”. Proprio a lui si deve il nome dell’hotel ospitato dal Palazzo Dandolo, l’Hotel Danieli appunto.

In stile gotico, mantenuto in maniera fedele nel corso dei secoli, il palazzo si estende su due piani, e presenta un esterno dal colore rosso acceso. Collocato nella centralissima Riva degli Schiavoni, si trova peraltro a pochissima distanza da Piazza San Marco.

L’interno dell’Hotel Danieli è in stile neogotico, con alcuni richiami allo stile moresco e orientaleggiante. La scelta, in fase di restauro, ha tenuto conto più del gusto dei turisti che dell’effettiva veridicità storica delle decorazioni.

Nonostante ciò, entrare nel Palazzo Dandolo (o Hotel Danieli che dir si voglia) è un’esperienza sicuramente interessante e di lusso, nel vero senso della parola. Dipinti, sculture, lampadari nel tradizionale vetro di Murano: l’ambiente è opulento, intriso di una eleganza senza tempo.

I monumentali scaloni, le sale di rappresentanza, ogni spazio è declinato in maniera tale da risultare imponente, come la storia di Venezia insegna.

L’offerta di pernottamento è variegata: per chi può, il consiglio è di godersi la Suite Reale Doge Dandolo. A partire da 12.000 euro per notte, offre 150 metri quadrati di eleganza sfrontata, in un ambiente che ricorda quello delle grandi corti europee.

Il costo delle suite parte dagli 895 della Executive (46 mq), mentre le camere Singole Superior (17-23 mq) vengono proposte a partire dai 295 euro. Ogni camera è dotata di TV, aria condizionata, telefono e arricchita da stili tradizionali.

Straordinaria è la terrazza del Ristorante Danieli, aperta generalmente da aprile a ottobre, e dalla quale si può ammirare l’intera Laguna di Venezia. Offre cucina veneziana e mediterranea, in un contesto raffinato dove il dress code impone un abbigliamento (minimo) smart casual.

Commenti

Fughe di Lusso