Aerei prima classe

Viaggiare in aereo: alla scoperta delle “first class” più ricche

 

Viaggiare in aereo non significa soltanto privazioni, servizi aggiuntivi e bagni a pagamento. La prima classe, infatti, è la risposta ad ognuno di voi che vuole godersi una vera e propria… fuga di lusso!

Dimenticatevi le compagnie low-cost e le loro poltroncine in plastica, scomode e strette: viaggiare in prima classe significa godersi spazi dedicati sugli aerei, un servizio di qualità e amenities che vi faranno dimenticare di trovarvi a diecimila metri d’altezza.

Sono ormai moltissime le compagnie aeree tradizionali che hanno diversificato ulteriormente la proposta bleisure sui propri aeromobili, affiancando all’immancabile Economy Class e alla pur ottima Business Class una vera e propria First Class, con prezzi tanto ricchi quanto sono le proposte abbinate.

Magnifica Alitalia
Eleganza e cucina italiana: sono loro i segreti della “Magnifica”, la classe più esclusiva dei voli Alitalia

È il caso di Magnifica, la classe luxury della compagnia di bandiera Alitalia: come suggerisce il nome, i servizi e l’esperienza di viaggio che propone sono al top della classe. Sin dalla fase d’imbarco, infatti, godrete di un canale preferenziale che comprende imbarchi veloci e accesso alle lounge “Casa Alitalia”.

In volo, poi, il Boeing 777 o l’Airbus A330 (i velivoli più moderni della flotta) vi accoglieranno con poltrone in pelle reclinabili fino a 180 gradi, schermi televisivi integrati con sistema di intrattenimento personalizzato e, soprattutto, una proposta enogastronomica che è stata premiata per ben otto anni consecutivi con il prestigioso Best Airline Cuisine Award.

Emirates first class cabin A380
La cabina di prima classe Emirates, all’interno di un Airbus A380. Eleganti dettagli e tanto spazio

Se siete alla ricerca di un viaggio che rimarrà sempre nei vostri cuori, la Emirates First Class risponde con una travel experience ai massimi livelli. L’Airbus A380, il primo aereo interamente double-deck al mondo, è stato suddiviso in ambienti tematici, e quello riservato alla prima classe sembra davvero un albergo dei cieli.

Desk informazioni, ma anche lounge-bar con una proposta di snack e delikatessen su misura, e delle vere e proprie suite nelle quali il vostro relax sarà al top. Per i più attenti, la Emirates First Class propone anche un kit di amenities della linea VOVA, prodotti cosmetici a base di alghe, una cucina internazionale di tutto rispetto e, pensate, anche dei bagni con doccia, per rinfrescarvi prima del vostro arrivo.

Finnair business class airplane
Design scandinavo, servizio attento e proposte per ogni gusto. La Business Class Finnair è adatta al pubblico internazionale e attento ai dettagli

Servizi di prima classe, ma con un’attenzione ai dettagli e un razionalismo che incanta: stiamo parlando della Business Class di Finnair, tra le più importanti compagnie aeree della Scandinavia.

Sui nuovissimi A350, ma anche sui velivoli meno recenti, Finnair propone sedili reclinabili che, una volta piegati a 180 gradi, diventeranno letti dalla lunghezza complessiva di ben 200 centimetri, con biancheria da letto tipica delle più prestigiose marche finniche. Di estrema qualità anche la gastronomia on-board, che può contare su menù regionali tipici sia delle destinazioni di partenza che quelle d’arrivo.

Quanto costa tutto questo lusso? Con Emirates, un volo A/R da Roma a Bangkok in prima classe costa circa 4.700 euro; la Finnair propone la stessa rotta a 2.110 euro in classe Business e Alitalia, infine, vi farà volare verso la Thailandia e ritorno in Business a circa 2.600 euro (tenete conto, tuttavia, che la tratta Doha – Bangkok è operata da Etihad, compagnia partner di Alitalia).

Commenti

Fughe di Lusso

Seguici su Facebook

a